Scippa coppia di turisti cinesi a Principe: loro lo inseguono e lo bloccano

È successo nella notte tra giovedì e venerdì nei pressi della stazione Principe. L'uomo, un 35enne genovese, si è avvicinato con la scusa di chiedere l'ora è ha strappato il cellulare dalle mani della ragazza

Si è avvicinato a una coppia di giovani turisti cinesi nei pressi della stazione ferroviaria di Principe, ha attaccato bottone con una scusa e, al momento opportuno, li ha scippati. La sua fuga è finita però poco dopo, quando è inciampato e i due ragazzi sono riusciti a raggiungerlo e bloccarlo.

È successo nella notte tra giovedì e venerdì in via Andrea Doria, a finire in manette un 35enne genovese che, intorno alle 2, ha abbordato la coppia chiedendo l'ora. La ragazza ha estratto il cellulare per rispondere, e l'uomo ne ha approfittato per strapparglielo dalle mani e scappare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due ragazzi si sono lanciati all'inseguimenti, e sono riusciti a raggiungerlo in vico delle Monachette, dove lo scippatore è inciampato e caduto. A quel punto haanno chiamato la polizia, e gli agenti della volanti lo hanno preso in consegna e arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in via Siffredi, muore ventenne

  • Schianto in via Siffredi: addio a Simone, seconda giovanissima vittima in due giorni

  • La 'movida' violenta di Priaruggia, residente aggredito da ragazzini ubriachi

  • Incidente a Nervi, identificata la vittima; guidatore positivo ai test tossicologici

  • Giovani turisti lombardi devastano Moneglia

  • Cerca di strangolare la fidanzata e devasta un locale: arrestato

Torna su
GenovaToday è in caricamento