Borseggia una signora ma trova i carabinieri dietro l'angolo

È successo vicino alla stazione Marittima. La vittima ignara era stata derubata del portafogli. Arrestata la ladra

Non si è accorta di nulla la signora, che nel pometiggio di mercoledì 15 marzo, passeggiava in via degli Alpini. Da una decina di minuti era seguita a vista da una 27enne, nata a Genova ma di origini rom, che - con destrezza-  le ha rubato il portafogli dalla borsa.

Per fortuna tutta la scena è stata notata dai carabinieri della stazione di San Martino, al lavoro per un servizio antiborseggio dopo aver ricevuto segnalazioni dalla zona di Stazione Marittima.

I militari sono intervenuti e hanno fermato la ladra. Identificata, la ragazza, con numerosi precedenti di polizia, è stata arrestata in flagranza di reato per furto aggravato.

Potrebbe interessarti

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • La "graziosa" con gli occhi grandi color di foglia di De André è esistita davvero

  • Perché a Genova per indicare un debito si dice "puffo"?

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Staglieno, operata la 45enne sopravvissuta

  • Tragico schianto a Dinegro, morto automobilista

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • Schianto a Staglieno: morto un uomo, una donna gravissima

  • Da Castelletto a Sampierdarena, ciak si gira per Alessandro Preziosi

  • Incendio all'ultimo piano di un palazzo, abitanti in fuga dalle scale

Torna su
GenovaToday è in caricamento