Borseggia una signora ma trova i carabinieri dietro l'angolo

È successo vicino alla stazione Marittima. La vittima ignara era stata derubata del portafogli. Arrestata la ladra

Non si è accorta di nulla la signora, che nel pometiggio di mercoledì 15 marzo, passeggiava in via degli Alpini. Da una decina di minuti era seguita a vista da una 27enne, nata a Genova ma di origini rom, che - con destrezza-  le ha rubato il portafogli dalla borsa.

Per fortuna tutta la scena è stata notata dai carabinieri della stazione di San Martino, al lavoro per un servizio antiborseggio dopo aver ricevuto segnalazioni dalla zona di Stazione Marittima.

I militari sono intervenuti e hanno fermato la ladra. Identificata, la ragazza, con numerosi precedenti di polizia, è stata arrestata in flagranza di reato per furto aggravato.

Potrebbe interessarti

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

  • Il fantasma "maleducato" delle Mura dello Zerbino

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Weekend lungo di Ferragosto a Genova e provincia: fuochi d'artificio, sagre, cultura e tanto altro

  • Scossa di terremoto avvertita anche in Liguria

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Litigio tra ubriachi sulla spiaggia di Voltri, paura tra i bagnanti

  • Tentata rapina a Bolzaneto, giovane turista accoltellata davanti al figlio

Torna su
GenovaToday è in caricamento