Ruba portafoglio sul bus, inseguito e arrestato

La vittima del furto ha inseguito il borseggiatore e ha chiamato il 112 descrivendo il fuggitivo, è stato rintracciato nei pressi della stazione di Principe

Un borseggiatore di 27 anni e origini albanesi è stato arrestato dalla Polizia nei pressi della stazione della metropolitana di Principe martedì 8 gennaio 2019 poco prima delle ore 13.

Una donna ha raccontato alle forze dell'ordine che il bus su cui stava viaggiando era molto affollato e si è accorta di essere stata spintonata da tre ragazzi mentre stava scendendo. Contestualmente, alcuni passeggeri l’hanno informata che i tre le avevano appena rubato il portafoglio. La donna ne ha inseguito uno e ha chiamato il 112 descrivendo il fuggitivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I poliziotti del Commissariato Prè lo hanno riconosciuto immediatamente nei pressi dell’ingresso della Metro a Principe. In tasca aveva i soldi che aveva sottratto dal portafoglio della donna che poi aveva gettato sotto una macchina. Il portafoglio è stato recuperato e restituito alla derubata insieme ai suoi soldi. Il 27enne è stato processato questa mattina con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la curva rallenta, ma i contagiati sono oltre 2.000 e i morti 254

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Coronavirus: lieve calo dei nuovi casi dopo tre giornate nere, i morti sono 231

  • Coronavirus, la foto della speranza: intubata per 7 giorni, 27enne migliora e si risveglia

  • Coronavirus: 1478 positivi in Liguria, 205 in più rispetto a sabato

Torna su
GenovaToday è in caricamento