Mare inquinato, divieto di balneazione a Priaruggia e a Rapallo

I campionamenti mensili di Arpal hanno evidenziato valori fuori norma davanti alla spiaggia del levante genovese e davanti a quella dei Cavallini: si attendono gli esiti del secondo test

Allarme inquinamento a Priaruggia e a Rapallo, all’altezza della spiaggia dei Cavallini: i campionamenti settimanali di Arpal hanno riscontrato valori fuori dalla norma nello specchio acque davanti alle due spiagge, ed è scattato il divieto di balneazione.

Gli esperti dell’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente hanno effettuato una serie di rilievi lo scorso 27 giugno (la proceduta prove controlli a cadenza mensile su ognuno dei 375 punti in cui è suddiviso il mar Ligure, 106 dei quali in provincia di Genova), e i punti risultati non a norma dal punto di vista dell’inquinamento sono stati la spiaggia di Priaruggia, il rio Vernazza e la spiaggia dei Cavallini di Rapallo, che comprende una parte aperta al pubblico e due stabilimenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Priaruggia e a Rapallo, dunque, è stato istituito il divieto di balneazione in attesa del risultato del secondo test: se il secondo campionamento dovesse risultare conforme, il divieto verrebbe rimosso e il mese successivo i punti verrebbero ricontrollati, in caso contrario si procederebbe con un nuovo campionamento. Per Priaruggia i risultati sono attesi entro la fine della settimana, così come la riapertura in caso di esito positivo; per Rapallo bisognerà invece attendere il weekend. La spiaggia dei Cavallini, d’altronde, sino a pochi mesi fa era oggetto di un divieto di balneazione permanente a causa dell’inquinamento costante registrato. A maggio era stato revocato, ma il bagno libero è durato poco più di un mese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto contromano in corso Europa, al volante non c'è nessuno

  • Aster assume, indetti tre nuovi bandi: come partecipare

  • Si tuffa a Punta Chiappa e batte la testa sugli scogli

  • Tragedia sul monte Bianco, morti due alpinisti genovesi

  • Bar in bancarotta: imprenditore si finge dipendente e prende la disoccupazione

  • Ogni mattina fanno colazione insieme, finché un giorno lei lo deruba

Torna su
GenovaToday è in caricamento