Leo e Natalina i cani premiati a Camogli, salvarono i padroni dall'alluvione

Si è tenuta questa mattina l'edizione 2012 del Premio Fedeltà a Camogli. Il concorso riservato ai supereroi a quattro zampe ha premiato due cani spezzini

Camogli - Si chiamano Leo e Natalina e sono i cani vincitori del Premio Fedeltà 2012 che si è svolto questa mattina, giovedì 16 agosto, a Camogli.

I due supereroi a quattro zampe avevano salvato i rispettivi padroni da frane cadute durante l’alluvione che ha colpito la Spezia.

Leo, un piccolo meticcio di due anni, ha fatto fermare l'auto del padrone un attimo prima della caduta di una frana nei pressi di Manarola. Natalina, cane fantasia di 7 anni, due anni fa ha salvato i padroni facendoli fuggire da casa prima che una frana alluvionale la sommergesse a Bottagna.

Tanti in ogni caso gli animali in lizza, ognuno con la propria storia. Tra loro Argo che ha salvato il padrone dall'assideramento nel lago di Padergnone (Trento), Nero, terranova di 2 anni, che, abbaiando disperatamente fino a svegliare il suo padrone nel cuore della notte, ha salvato la vita della sua famiglia e degli inquilini di una palazzina in cui era divampato un incendio a Gravellona Toce (Torino), Trilly, Jack russell di 6 anni, che abbaiando e ringhiando come fosse un pitbull ha salvato la padrona, anziana ed ipovedente, dai rapinatori a Genova e Gratis, pastore tedesco femmina di tre anni della Polizia di Stato che ha permesso di sequestrare 25 chili di cocaina e marijuana ben occultate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

  • Addio a Giovanni Filocamo, è morto il "matematico curioso"

Torna su
GenovaToday è in caricamento