Sartoria clandestina in via di Prè, sequestri e denunce

Tre persone di età compresa fra 23 e 34 sono state denunciate dai carabinieri. Sequestrate borse, scarpe e due macchine da cucire

Nel pomeriggio di martedì 11 dicembre 2018 i carabinieri della stazione Maddalena, dopo un'accurata attività info-operativa, hanno effettuato un controllo a uno stabile in via di Prè, dove hanno sorpreso tre cittadini senegalesi di età compresa tra 23 e 34 anni, tutti abitanti nel centro storico e gravati di pregiudizi di polizia.

All'interno, i militari hanno trovato e sequestrato 38 borse, scarpe, pelletterie e accessori con marchi contraffatti; due macchine da cucire digitali e varia attrezzatura per la confezione dei capi di abbigliamento, inoltre hanno recuperato due libri contabili relativi all'attività di commercio di prodotti con marchio contraffatto.

I tre senegalesi sono stati denunciati.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori sagre dell'autunno 2019 a Genova e provincia: dove e quando

  • I cognomi più diffusi a Genova e il loro significato

  • Piante di marijuana alte due metri, quarantenne nei guai

  • Armato di pistola fa irruzione in pizzeria e minaccia la titolare: paura a Bolzaneto

  • Amt, l'orario invernale porta con sé alcune novità

  • Tragedia a Rapallo, 32enne trovato morto per strada

Torna su
GenovaToday è in caricamento