Sorpreso nei vicoli con 85 dosi di cocaina

La polizia ha arrestato in via Prè un 26enne che teneva in tasca gli involucri con 51,39 grammi di droga e 170 euro in banconote di piccolo taglio

Ancora un arresto nel centro storico di Genova per spaccio di droga. Ieri sera, martedì 11 settembre 2018 intorno alle ore 19 i poliziotti del Commissariato Prè hanno arrestato un 26enne originario del Gabon per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

L’uomo, fermato dagli agenti per un normale controllo dei documenti, ha tentato di fuggire ed è stato immediatamente bloccato. Dalla successiva perquisizione i poliziotti hanno trovato, nascosti nelle tasche dei pantaloni, 85 involucri contenenti 51,39 grammi lordi di cocaina e la somma di 170 euro in banconote di piccolo taglio.

Il 26enne, sconosciuto alla banda dati Afis (il sistema automatizzato di identificazione delle impronte), è risultato anche essere presente in maniera irregolare in Italia e per questo è stato segnalato all'autorità giudiziaria. Nel corso della mattinata di mercoledì 12 settembre 2018 è stato giudicato per direttissima.

Potrebbe interessarti

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

I più letti della settimana

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Bastonate al cane, smettono per le urla dei residenti

  • Pomeriggio a base di ketamina per due ventenni

  • Lanciano monetine al concerto di Salmo, il rapper: «Ci stiamo divertendo, chi è che ha pagato il biglietto per disturbare?»

Torna su
GenovaToday è in caricamento