Ruba in un'abitazione a Pra' e si porta via due bici

Un 33enne è stato denunciato dai carabinieri in quanto ritenuto autore di un furto, avvenuto all'interno di un'abitazione in via Ratto a Pra'. Il ladro si è portato via due biciclette, di cui una elettrica

Immagine di repertorio

I carabinieri della stazione di Pra' hanno denunciato per furto in abitazione e inosservanza della disciplina sull'immigrazione un marocchino di 33 anni, in Italia senza fissa dimora, disoccupato e pregiudicato.

L'uomo, già destinatario dell'ordine di espulsione dal territorio nazionale emesso dal Questore di Cuneo il 18 ottobre 2017, è stato individuato quale autore del furto avvenuto lo scorso 14 novembre all'interno di un'abitazione in via Ratto, durante il quale sono state rubate due biciclette, tra cui una elettrica, del valore complessivo di duemila euro, di proprietà di un 44enne.

Potrebbe interessarti

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • La leggenda dell'isola di Bergeggi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Perché San Giovanni Battista è il patrono di Genova?

I più letti della settimana

  • Incendio all'ultimo piano di un palazzo, abitanti in fuga dalle scale

  • Paura in porto, una donna si getta dalla nave

  • Resta bloccata in un parcheggio e sfonda il cancello con l'auto

  • Accoltella un uomo alla gola, fermato da poliziotta "cintura nera"

  • La leggenda dell'isola di Bergeggi

  • Blitz al circolo privato, diecimila euro di multa al presidente

Torna su
GenovaToday è in caricamento