Occupano casa popolare e rubano elettricità, coppia in manette

Arrestati un uomo di 31 anni e una donna di 27 che si erano installati illegalmente in un appartamento di Pra', attaccandosi anche al contatore del palazzo

Case popolari a Bolzaneto

Si erano installati illegalmente in un appartamento di Pra' di proprietà del Comune, approfittandone per allacciarsi al contatore del condominio, ma sono stati scoperti dai carabinieri e arrestati.

In manette sono finiti due cittadini romeni, un uomo di 31 anni e una donna di 27, sorpresi dai militari della Compagnia di Arenzano e di Pra’ durante un controllo finalizzato proprio a contrastare il fenomeno dell’occupazione abusiva.

Una volta in casa, i carabinieri hanno inoltre notato che i due si erano collegati alla rete elettrica del palazzo per sottrarre energia: arrestati, sono stati processati in mattinata per direttissima. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Intossicazione da monossido, morte madre e figlia

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

  • È morto Carlo Biondi, figlio di Alfredo

  • Orche "superstar", nuovo avvistamento in porto: «Spettacolo mozzafiato»

Torna su
GenovaToday è in caricamento