Ladro in chiesa a Pra', arrestato

Un trentenne di origini algerine è stato arrestato dalla polizia per aver sottratto la cassetta delle offerte dalla chiesa di San Rocco a Pra'

Ha rubato da una chiesa la cassetta delle offerte. Per questo un 30enne algerino è stato arrestato dalla polizia. Le volanti della questura sono intervenute ieri pomeriggio poco prima delle 18 in via della Torrazza a Pra', dove un passante aveva sorpreso un uomo intento a forzare una grossa cassetta in metallo.

Quest'ultimo, accortosi di essere stato scoperto, ha tentato di allontanarsi a piedi portando con sé la cassetta, ma è stato raggiunto e bloccato dai poliziotti in via Ramellina.

Le successive verifiche hanno consentito di risalire alla vicina chiesa di San Rocco, da cui la cassetta per le offerte, alta circa un metro, era stata asportata poco prima. I poliziotti hanno sequestrato diverse monete rinvenute nelle tasche dei pantaloni e alcuni attrezzi utilizzati dal ladro per forzare la cassetta.

L'arrestato, un cittadino algerino di 30 anni residente a Genova e gravato da numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, è stato giudicato questa mattina con rito per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

  • Addio a Giovanni Filocamo, è morto il "matematico curioso"

Torna su
GenovaToday è in caricamento