Monte di Portofino, la passerella prende forma

Cambia il paesaggio sul monte di Portofino per la realizzazione della nuova passerella pedonale e l'adeguamento della strada, per permettere il passaggio dei mezzi di soccorso

Proseguono i lavori per ripristinare la viabilità intorno a Portofino dopo la violenta mareggiata che ha fatto franare in più punti la strada provinciale 227. Ieri sono sbarcati in Piazzetta i primi mezzi meccanici che da oggi sono al lavoro e operativi per il ripristino del collegamento con Santa Margherita Ligure.

Non appena sbarcati, i motori dei mezzi sono stati messi in moto in piazza Martiri dell'Olivetta per la messa in sicurezza della pavimentazione dissestata dall'esondazione del sottostante rio Fondaco. Nel frattempo sul monte di Portofino stanno sorgendo la nuova passerella pedonale e si sta adeguando la strada che conduce a Portofino Kulm per permettere il passaggio dei mezzi di soccorso.

Una lettrice ci ha inviato alcune foto sabato 17 novembre sul monte di Portofino, che documentano i lavori in atto sul sentiero per Nozarego, augurandosi che questo intervento resti davvero solo temporaneo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

Torna su
GenovaToday è in caricamento