Principio d'incendio su una barca a vela a Portofino

L'incendio ha interessato la Rrose Sélavy della famiglia Bonadeo. In salvo i due componenti dell'equipaggio, l'armatore e cinque ospiti

Nel pomeriggio di sabato 6 luglio 2019 i vigili del fuoco sono intervenuti a Portofino per l'incendio di un quadro elettrico all'interno di una barca a vela di 20 metri. Il primo soccorso è stato effettuato dal personale del porto tramite gli estintori, riuscendo così ad abbassare le fiamme.

I vigili, accorsi con la squadra di Rapallo e i sommozzatori sulla motonave Gadda, hanno effettuato il minuto spegnimento, verificando l'assenza di eventuali braci tra le paratie, e hanno messo in sicurezza il natante.

L'incendio ha interessato la Rrose Sélavy della famiglia Bonadeo, che porta questo nome dallo pseudonimo del celebre dadaista francese Marcel Duchamp. In salvo i due componenti dell'equipaggio, l'armatore e cinque ospiti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sampierdarena, dà in escandescenze per la strada e ferisce 3 poliziotti

  • Allerta meteo rossa tra domenica sera e lunedì: scuole chiuse, le previsioni del tempo

  • Allerta rossa, Limet: «È come se la Liguria fosse sommersa di benzina. Finchè qualcuno non spara il colpo»

  • Meteo: fine settimana di maltempo, allerta su tutta la Liguria

  • Incidente al casello, un morto

  • Ferrari si schianta in autostrada, ferito il guidatore

Torna su
GenovaToday è in caricamento