Acquazzone su Genova: tromba marina davanti al porto

Il fenomeno si è verificato poco dopo le 15, in concomitanza con il violento temporale che si è abbattuto sulla città: nessun danno, ma molto spavento dopo la tempesta dei giorni scorsi

@Angela Santucci

Si è sviluppata al largo delle coste genovesi, chiaramente visibile davanti al porto, ma fortunatamente non ha causato danni: occhi puntati, martedì pomeriggio, sulla tromba marina che si è formata poco dopo le 15 in mare aperto, in concomitanza con il violento acquazzone che si è abbattuto sulla città.

Tutto è successo nel giro di pochi minuti, uno spettacolo della natura che molti hanno immortalato e osservato con riverenza, ma anche con timore, anche alla luce dei danni ingentissimi provocati dalla tempesta della scorsa settimana.

Fortunatamente, la tromba marina non è arrivata a terra e non ha provocato disastri. Ha conrermato, però, le previsioni per le prossime ore: sulla Liguria resta confermata l’allerta gialla per temporali sino alle 10 di mercoledì 7 novembre.

Potrebbe interessarti

  • La triste leggenda del costruttore della Lanterna

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

  • Il fantasma "maleducato" delle Mura dello Zerbino

I più letti della settimana

  • Weekend lungo di Ferragosto a Genova e provincia: fuochi d'artificio, sagre, cultura e tanto altro

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • Scossa di terremoto avvertita anche in Liguria

  • Bambino investito da una moto, grave al Gaslini

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Litigio tra ubriachi sulla spiaggia di Voltri, paura tra i bagnanti

Torna su
GenovaToday è in caricamento