Lunghe file di tir ai varchi portuali, code in città e in autostrada

Inizio di settimana complicato su strade e autostrade intorno a Genova a causa del grande afflusso di tir ai varchi portuali dopo i tre giorni di sciopero e la domenica festiva

Dopo i tre giorni di sciopero degli autotrasportatori, conclusi sabato, e la domenica festiva, questa mattina a partire dalle ore 7.30 pattuglie della polizia locale hanno provveduto a incolonnare i mezzi pesanti sulla strada Guido Rossa direzione ponente, arrivando occupare completamente una corsia fino a piazza Savio. Lo stesso dicasi per la direzione levante.

Dalle ore 9.30 sulla strada Guido Rossa situazione in leggero miglioramento su entrambe le semicarreggiate. Sul ponte Elicoidale sempre difficile il transito verso il varco San Benigno. Traffico intenso su entrambe le direzioni di marcia di lungomare Canepa. Permangono rallentamenti nell'area Voltri-Pegli sulla direttrice levante a seguito dell'afflusso nella circolazione urbana di veicoli usciti dal casello di Pra' nel tentativo di evitare i rallentamenti sull'autostrada. Strada Guido Rossa direzione levante si circola su una sola corsia di marcia.

Pesanti le ripercussioni in autostrada, con code sull'A7 a partire da Busalla verso Genova; rallentamenti anche nei pressi del bivio A26/A10, sempre verso il capoluogo ligure.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

  • Schianto in via Siffredi, il giallo sulla morte di Burim

  • Addio a Giovanni Filocamo, è morto il "matematico curioso"

Torna su
GenovaToday è in caricamento