Maxi sequestro di cocaina purissima nel porto di Pra'

Guardia di finanza e Ufficio delle Dogane hanno trovato in un container 22 chilogrammi di cocaina. La droga, una volta immessa sul mercato, avrebbe fruttato oltre sei milioni di euro

La Guardia di Finanza di Genova, insieme ai funzionari dell'Ufficio delle Dogane di Genova 2, hanno intercettato, presso il porto di Genova Pra', un carico di 22 chilogrammi di cocaina purissima, nascosti all'interno di un contenitore proveniente dal Sudamerica.

I finanzieri e i funzionari doganali, insospettiti dalla documentazione commerciale e dalla località di provenienza del carico, hanno sottoposto a perquisizione il contenitore. All'interno dello stesso sono state rinvenute due buste di plastica immediatamente al di sopra della merce ivi stivata verosimilmente pronte per essere agevolmente asportate da membri del sodalizio criminale. Infatti, all'interno delle buste sono stati rinvenuti i panetti di cocaina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sostanza stupefacente, sottoposta a sequestro, qualora finita sul mercato avrebbe fruttato all'organizzazione criminale introiti superiori ai sei milioni di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Tragico schianto in via Merano, muore scooterista

  • Malore fatale in strada, tragedia a Santa Margherita Ligure

  • Meteo: la perturbazione cambia traiettoria, modificati gli orari dell'allerta

  • Ritrovato dopo otto anni un giovane scomparso da Roma

  • A settembre su Sky la serie con Paola Cortellesi, ambientata a Genova

Torna su
GenovaToday è in caricamento