Porto di Genova: prescrizione per Grimaldi e Novi, assolto Spinelli

L'inchiesta in Appello. Stessa sentenza dell'ex presidente del Genoa anche per Giovanni Novaresi, Filippo Schiaffino e Paolo Marchelli. La corte d'Appello decide per il non procedere anche per Alessandro Carena e Sergio Maria Carbone

Prescrizione. Questo il verdetto della Corte d'Appello nel processo a carico di Giovanni Novi, ex presidente dell'Autorità Portuale di Genova. Stessa decisione, ovvero il non doversi procedere, per altre sette persone coinvolte nell'inchiesta per l'assegnazione del terminal multipurpose, fra questi l'ex segretario generale dell'Autorità Portuale, Alessandro Carena, il consulente Sergio Maria Carbone e l'armatore Aldo Grimaldi.

Assolti gli altri quattro imputati: l'avvocato generale dello Stato Giovanni Novaresi, il dirigente dell'Ap Filippo Schiaffino, il viceconsole della Culmv, Paolo Marchelli e l'imprenditore Aldo Spinelli.

In primo grado, Novi era stato condannato a due mesi per un episodio di turbativa d'asta del 2004. Dovrà risarcire i danni a favore dell'Autorità Portuale.

Potrebbe interessarti

  • La triste leggenda del costruttore della Lanterna

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

  • Il fantasma "maleducato" delle Mura dello Zerbino

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Weekend lungo di Ferragosto a Genova e provincia: fuochi d'artificio, sagre, cultura e tanto altro

  • Scossa di terremoto avvertita anche in Liguria

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Litigio tra ubriachi sulla spiaggia di Voltri, paura tra i bagnanti

  • Tentata rapina a Bolzaneto, giovane turista accoltellata davanti al figlio

Torna su
GenovaToday è in caricamento