Pontedecimo, riaperta la sezione territoriale della polizia Locale

Potenziato l'organico, la sede resterà aperta più ore e giorni a settimana per andare incontro alle esigenze dei residenti. Già riaperte quelle di Struppa e Voltri

Torna il presidio della polizia Locale nel quartiere di Pontedecimo. La sezione di via Rivera 1 resterà aperta in via continuativa nelle giornate di lunedì e venerdì mattina dalle 7.30 alle 12.30 e il mercoledì pomeriggio dalle 14 alle 19, mentre il venerdì pomeriggio verrà testata l’apertura dalle 14 alle 19 valutando l’ampliamento della sperimentazione anche in altri giorni.

L’obiettivo del Comune è potenziare le sezioni territoriali della Locale nei vari quartieri, ottimizzando le risorse e aumentando gli orari di apertura: prima di Pontedecimo sono già state riaperte quelle di Struppa e di Voltri (in alternanza con quella di Pra’), mentre si sta ultimando quella di Cornigliano, che sarà operativa nella nuova sede di via Bertolotti.

«L’apertura di nuovi uffici front-office della Polizia Locale fa parte di una più ampia strategia di prossimità da parte della civica amministrazione - è stato il commento di Stefano Garassino, assessore comunale alla Sicurezza e alla Polizia Locale - Da questa settimana le sedi di Pontedecimo, Struppa e Voltri torneranno, finalmente, a essere punti di riferimento per i nostri cittadini e presìdi sui territori posti ai confini della nostra città. In particolare la sezione di Pontedecimo per molto tempo è rimasta chiusa alla cittadinanza aprendo, di fatto, solo sporadicamente a causa della cronica carenza di personale. Oggi, con le nuove assunzioni, riusciamo a garantire finalmente una copertura maggiore».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Intossicazione da monossido, morte madre e figlia

  • È morto Carlo Biondi, figlio di Alfredo

  • Ucciso il cinghiale "educato" che attraversava sulle strisce guidato dal vigile

  • Scopre la morte della madre e si uccide gettandosi dal Monoblocco

  • Le orche non lasciano il porto: «Hanno perso peso». Si cerca il corpo del piccolo

Torna su
GenovaToday è in caricamento