Coltellata alla pancia, ma non sa dire da chi

Un uomo si è presentato all'ospedale Gallino di Pontedecimo con una ferita da arma da taglio all'addome. Interrogato dalla polizia non ha saputo fornire elementi utili alle indagini

Immagine di repertorio

La squadra mobile sta cercando di fare luce sull'accoltellamento di un quarantenne italiano. L'uomo si è presentato nei giorni scorsi all'ospedale Gallino di Pontedecimo con una ferita da arma da taglio all'addome. Oltre a prestare al paziente le cure del caso, i medici hanno informato la polizia.

Gli agenti hanno raggiunto il nosocomio per interrogare il ferito, ma finora sono riusciti a ricavare poche o nulle informazioni utili per tentare di risalire all'aggressore.

Il ferito è stato trasferito all'ospedale Villa Scassi e operato. Le sue condizioni non destano particolare preoccupazione. Indagini in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Apre nuovo centro per anziani a Genova, 50 assunzioni

  • Schianto mortale a Pra', lutto per la scomparsa di Luca

  • Coronavirus, altri casi in Liguria: sono 16 in totale

  • Curiosità sui quartieri di Genova: perché Quarto e Quinto si chiamano così?

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

Torna su
GenovaToday è in caricamento