Nuovo ponte, la maxi trave sale in quota

Le operazioni sono iniziate ufficialmente intorno alle 18.40 di mercoledì, dopo che la trave, risultata troppo lunga, è stata riprofilata, e si sono concluse alle 14 di giovedì

Si sono concluse intorno alle 14 di giovedì, dopo qualche ora di pausa nella notte, le operazioni di sollevamento e varo della prima maxi trave da 100 metri del nuovo viadotto sul Polcevera, che sostituirà il ponte Morandi. La campata è stata sollevata a circa 40 metri di altezza per essere poi posizionata tra le pile 8 e 9 del nuovo ponte.

L'operazione è stata eseguita tramite gli strand jack che sollevano la porzione di impalcato a una velocità di circa 5 metri all'ora. Le operazioni sono iniziate ufficialmente intorno alle 18.40 di ieri dopo che la trave, risultata troppo lunga, è stata riprofilata. Inconveniente che ha comportato un ritardo di due giorni sul cronoprogramma. 

VIDEO | Nuovo ponte, concluso il varo della maxi campata

«È uno dei momenti più delicati di questo cantiere - ha commentato ieri il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, in diretta Facebook - l'emozione è tanta. Grazie a chi, giorno e notte, lavora per restituire alla città il suo ponte in tempi record, per rispettare un impegno che abbiamo preso con i genovesi, con tutti gli italiani, con i parenti delle vittime. Entro la fine di marzo tutta la struttura in acciaio sarà montata ed entro la fine della primavera il ponte sarà completato. E la prossima settimana sarà completato anche l'ultimo pilastro. Questa gigantesca tragedia è stata una gigantesca scossa per la città che sta costruendo il proprio futuro».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad assistere all'inizio delle operazioni di varo anche il sindaco e commissario per la ricostruzione, Marco Bucci, e l'amministratore delegato di Fincantieri, Giuseppe Bono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la curva rallenta, ma i contagiati sono oltre 2.000 e i morti 254

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Coronavirus: 1.273 le persone positive in Liguria (181 nelle ultime 24 ore), 151 i morti

  • Coronavirus: lieve calo dei nuovi casi dopo tre giornate nere, i morti sono 231

  • "Ponte di Luce per Genova": così il nuovo viadotto si illumina con i colori della bandiera italiana

Torna su
GenovaToday è in caricamento