Sampierdarena: sulla carta d’identità un nome, sulla patente un altro

Fermato in compagnia di altre quattro persone in via Cantore ha presentato una carta d'identità su cui era scritto un nome. Una volta in questura ha estratto una patente di guida su cui erano riportate altre generalità

Genova - Nel corso dell'attività di pattugliamento una volante della polizia ha identificato 5 persone, notate in via Cantore a Sampierdarena vicino a un'autovettura con lo sportello aperto.

 

Durante il controllo uno dei cinque, un 30enne, ha mostrato come documento la carta d'identità del suo Paese e, risultando privo di permesso di soggiorno, è stato accompagnato in questura per una più certa identificazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Qui ha mostrato un secondo documento, una patente di guida italiana dove, con la sua foto, erano riportate delle generalità diverse. È stato pertanto denunciato per il reato di falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico e i due documenti sono stati sequestrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aster assume, indetti tre nuovi bandi: come partecipare

  • Schianto in via Siffredi: addio a Simone, seconda giovanissima vittima in due giorni

  • La 'movida' violenta di Priaruggia, residente aggredito da ragazzini ubriachi

  • Giovani turisti lombardi devastano Moneglia

  • Cerca di strangolare la fidanzata e devasta un locale: arrestato

  • Si tuffa a Punta Chiappa e batte la testa sugli scogli

Torna su
GenovaToday è in caricamento