Si fingono sordomute per raccogliere soldi: smascherate dal clacson della Polizia

È bastato un improvviso colpo di clacson di un agente per far sobbalzare una delle due donne, smascherando l'inganno. Denunciate per truffa

Venerdì mattina, verso le 11, in corso Gastaldi, la Polizia di Stato di Genova ha denunciato due cittadine rumene di 19 e 20 anni per truffa in concorso e false attestazioni a pubblico ufficiale.

Agli agenti era stata segnalata la presenza di due donne che chiedevano donazioni ai passanti per aiutare un'associazione di volontariato per sordomuti. Alla vista della volante della Polizia, però, le due donne sono salite in auto e hanno imboccato una strada contromano nel tentativo di sottrarsi al controllo, ma sono state comunque raggiunte dai poliziotti. A quel punto hanno iniziato a fingere di essere sordomute, e di non capire ciò che veniva loro detto.

Le due giovani avevano con loro alcune cartelline con impressi i loghi dell'associazione e alcuni fogli su cui avevano annotato i nomi dei "donatori". Alcuni di essi, rintracciati successivamente, hanno confermato di aver consegnato offerte in denaro.

L'associazione - che ha sede in un'altra regione - contattata telefonicamente dalla polizia, ha riferito di non aver autorizzato nessuno ad operare e a raccogliere fondi nella zona di Genova.

È bastato invece un improvviso colpo di clacson di un agente per far sobbalzare una delle due donne, smascherando l'inganno: da quel momento, infatti, le due ragazze hanno iniziato a parlare e a ridere tra di loro, forse senza rendersi conto della gravità della situazione. Accompagnate in Questura, sono state denunciate in concorso per truffa e false attestazioni a pubblico ufficiale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • che si siano messe a ridere è perchè sanno che la giustizia in Italia è quello che è , probabilmente fra qualche ora saranno anche libere di tornare a delinquere !!!!!

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Mortale in via Bobbio, un video incastra l'automobilista che ammette: «Sono passato col rosso»

  • Cronaca

    Morandi, confermata per lunedì la discesa della quinta trave

  • Cronaca

    Ritrovo di pusher, chiuso per 15 giorni bar di via San Luca

  • Cronaca

    Furgone in fiamme in via Lagustena, traffico in tilt

I più letti della settimana

  • Grossi quantitativi di droga e armi, arrestato allenatore di calcio

  • Si cappotta in auto, grave una donna

  • Panico in centro, minaccia di gettarsi da ponte Monumentale

  • Ventuno euro per fare da San Martino a Quarto in taxi, indaga la polizia

  • Nascondeva cocaina in trattoria, arrestato noto ristoratore di Sampierdarena

  • Rapina in un negozio di via Sestri, arrestati due giovani

Torna su
GenovaToday è in caricamento