Furto notturno al supermercato, due arresti a Quezzi

Un 23enne e il complice 28enne, entrambi ecuadoriani con pregiudizi di polizia, sono stati arrestati dai carabinieri in via Piero Pinetti

L'altra notte due giovani, dopo aver scavalcato il cancello dell'area carico e scarico del supermercato Ekom sito in via Piero Pinetti, hanno riempito due grosse borse di un ingente quantitativo di generi alimentari. Mentre tentavano di allontanarsi, sono stati sorpresi dalla pattuglia della stazione carabinieri Marassi e immediatamente bloccati.

Identificati in un 23enne e il complice in un 28enne, entrambi ecuadoriani con pregiudizi di polizia, perquisiti, il 23enne è stato trovato in possesso di un coltello, poi sequestrato. I due sono stati arrestati in flagranza di reato per furto aggravato in concorso e possesso ingiustificato di armi.

Questa mattina sono stati processati con rito direttissimo. Merce recuperata e restituita.

Potrebbe interessarti

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Tragedia sul Monte Bianco: muore vigile del fuoco genovese, gravissimo collega

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • «Ti ricordi di me?», poi spara all'ex moglie e la uccide. Caccia all'uomo

Torna su
GenovaToday è in caricamento