Aggredisce la sorella il giorno di Natale, arrestato in psichiatria

Un 54enne genovese è stato arrestato su disposizione del gip per aver aggredito la sorella il giorno di Natale e aver opposto resistenza ai carabinieri intervenuti

Ieri pomeriggio presso il reparto di psichiatria dell'ospedale Villa Scassi, i carabinieri della stazione di San Teodoro e Scali, insieme al personale del Nucleo Operativo Centro, hanno arrestato un 54enne genovese con pregiudizi di polizia, in esecuzione di un ordine di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Genova il 4 gennaio.

Il provvedimento è stato preso dopo che l'uomo, il giorno di Natale, è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate nei confronti della sorella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Speciale Rai su De André, piovono le critiche e il figlio Cristiano "punge" gli autori

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Razzismo contro bimbo disabile sul bus: «Me lo potete togliere?»

  • Peggioramento in arrivo: l'allerta meteo diventa arancione

  • Allerta meteo, fulmine spegne la Lanterna. Neve e frane nell'entroterra

  • Scuole superiori: le migliori di Genova secondo la Fondazione Agnelli

Torna su
GenovaToday è in caricamento