Ass. Berlangieri: "Al via il piano per la promozione dell'entroterra"

L'assessore regionale al turismo Angelo Berlangieri: "Il turismo di oggi è quello di motivazione e la Liguria ha tutte le carte in regola per muoversi in questa direzione”

Integrazione fra costa e entroterra sembra essere la parola chiave per far crescere il turismo della Liguria, anche nei mesi invernali. 

La condizione posta oggi dall'assessore al turismo Angelo Berlangieri è che l’entroterra  faccia parte di un piano di promozione turistica ad hoc e autonomo, dedicato ai percorsi di  mountain bike e cicloturistici e a tutte quelle attività outdor, dal trekking all’escursionismo, come accade nelle Langhe in Piemonte e nelle colline senesi, in Toscana. 

“L’entroterra ligure è frequentato dal 15% dei 50 milioni di presenze turistiche che ogni anno si registrano in Liguria, numeri destinati a  crescere, soprattutto gli ospiti stranieri”.

Berlangieri ha anticipato che la promozione dell’entroterra ligure, al di là delle gite occasionali in collina dei turisti della costa, entrerà a pieno titolo nel nuovo piano triennale regionale del turismo , separato dalla promozione della Liguria sul mare.

“Promuovere il turismo di destinazione fine a se stesso oggi non serve a nulla. Il turismo che oggi si muove è quello di motivazione e la Liguria ha tutte le carte in regola per muoversi in questa direzione”, ha detto Berlangieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la curva rallenta, ma i contagiati sono oltre 2.000 e i morti 254

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Coronavirus: lieve calo dei nuovi casi dopo tre giornate nere, i morti sono 231

  • Coronavirus, la foto della speranza: intubata per 7 giorni, 27enne migliora e si risveglia

  • Coronavirus: 1478 positivi in Liguria, 205 in più rispetto a sabato

Torna su
GenovaToday è in caricamento