Pescatore finisce sugli scogli durante la mareggiata

Brutta avventura ieri per un pescatore trentenne. Nella tarda mattinata di ieri l'uomo è uscito per una battuta di pesca nonostante la mareggiata ed è finito con il suo gozzo sugli scogli. L'episodio è avvenuto nello specchio acqueo di Pegli

Brutta avventura ieri per un pescatore trentenne. Nella tarda mattinata di ieri l'uomo è uscito per una battuta di pesca nonostante la mareggiata ed è finito con il suo gozzo sugli scogli. L'episodio è avvenuto nello specchio acqueo di Pegli.

 

Il pescatore è stato tratto in salvo dai sommozzatori dei vigili del fuoco e da personale della capitaneria di porto. Il trentenne è stato poi trasportato a riva in buone condizioni.

A Punta Vagno alla Foce, un passante ha chiamato la centrale operativa della capitaneria di porto per segnalare un natante in difficoltà. Immediate sono scattate le ricerche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è un secondo caso alla Spezia

  • Apre nuovo centro per anziani a Genova, 50 assunzioni

  • Coronavirus, altri casi in Liguria: sono 16 in totale

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

  • Pentema diventa un set per il film "Mondi Paralleli"

Torna su
GenovaToday è in caricamento