Spaccio di marijuana fra Cornigliano e i vicoli, due arresti

A finire in manette sono stati un 25enne e un 35enne, il primo fermato in vico delle Mele nel centro storico e l'altro in corso Perrone

Nel pomeriggio di martedì 24 settembre 2019 i carabinieri hanno arrestato due spacciatori. La pattuglia della stazione Maddalena, in vico delle Mele, ha tratto in arresto in flagranza un cittadino della Serra Leone di 25 anni, gravato di pregiudizi di polizia e irregolare, poiché notato mentre cedeva in cambio di 20 euro 2 grammi circa di marijuana a un 57enne. Il pusher, perquisito, è stato trovato in possesso di altri due grammi della stessa droga.

In corso Perrone il Nucleo Operativo di Sampierdarena ha proceduto all'arresto per cessione di sostanza stupefacente di un nigeriano di 35 anni, gravato da pregiudizi di polizia e senza fissa dimora, poiché aveva ceduto a un suo connazionale un involucro, poi recuperato, che conteneva 13 grammi di marijuana in cambio di una somma di denaro.

Gli acquirenti saranno segnalati alla prefettura quali assuntori, le droghe e il denaro sono stati sequestrati. Questa mattina gli arrestati sono stati processati con il rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoranti di Genova proposti dalla Guida Michelin 2020

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Pentema diventa un set per il film "Mondi Paralleli"

  • Coronavirus, Viale: «Negativi i test sulle persone esaminate al San Martino»

  • Ladro entra in casa nella notte: 17enne difende la sorellina e lo mette in fuga

Torna su
GenovaToday è in caricamento