Amt, la linea 63 torna in corso Perrone: come cambia il trasporto pubblico

Dopo mesi di attesa, i bus tornano a circolare sulla strada che scorre sotto quanto resta del Morandi: ecco le variazioni legate al ripristino

Ancora un piccolo tassello posizionato per riportare alla normalità la Valpolcevera dopo la tragedia del crollo del ponte Morandi: a partire da oggi, lunedì 15 aprile, la la linea 63 di Amt torna a transitare sul percorso originario Pontedecimo-Sampierdarena/via Avio, che prevede il transito in corso Perrone. 

Conseguenza diretta, con il ripristino dell’intera linea i collegamenti bus attualmente in servizio sulle tratte Pontedecimo-Brin e Sampierdarena-Campi non saranno più in attivi. In corso Persone tornano anche la linea 63/, che transita in via degli Artigiani, e la linea serale 663. 

Anche la linea notturna N3, che collega la Valpocevera con il centro nelle ore di chiusura della metropolitana, effettua il transito in corso Perrone. Ecco il nuovo percorso: 

Direzione Brin: i bus, in partenza dal capolinea di piazza Acquaverde, proseguiranno per via Andrea Doria, via San Benedetto, via Buozzi, via Milano, via Cantore, piazza Montano, via Degola, via Pieragostini, via Ansaldo, piazza Massena, corso Perrone, via Bianchi, via Perini, corso Perrone, via Ferri, via al Ponte Polcevera, via Rossini, via Jori e via Brin (capolinea). La  linea effettuerà solo le fermate di Dinegro, piazza Montano, piazza Massena e via Rossini.

Direzione Piazza Acquaverde: i bus, in partenza dal capolinea di via Brin, proseguiranno per via Canepari, via Rossini, piazza Pallavicini, via al Ponte Polcevera, via Ferri, corso Perrone, via Perini, via Bianchi, corso Perrone, piazza Massena, via Ansaldo via Pieragostini, via Pacinotti, via Avio, piazza Vittorio Veneto, via Cantore, via Milano via Buozzi, via San Benedetto, via Andrea Doria e piazza Acquaverde (capolinea). La linea effettuerà solo le fermate di piazza Pallavicini, piazza Massena, via Cantore e Dinegro.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • La triste leggenda del costruttore della Lanterna

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

  • Il fantasma "maleducato" delle Mura dello Zerbino

I più letti della settimana

  • Weekend lungo di Ferragosto a Genova e provincia: fuochi d'artificio, sagre, cultura e tanto altro

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • Scossa di terremoto avvertita anche in Liguria

  • Bambino investito da una moto, grave al Gaslini

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Litigio tra ubriachi sulla spiaggia di Voltri, paura tra i bagnanti

Torna su
GenovaToday è in caricamento