Controlli a tappeto fra periferie e 'movida', 19 arresti

Nell'ambito dell'operazione, denominata 'Periferie sicure', le forze di polizia hanno sequestrato 2.400 grammi di eroina, 238 grammi di cocaina, 768 grammi di hashish e 87 grammi di marijuana

Nei giorni scorsi, in particolare dal 29 maggio al 3 giugno, si è svolta un'iniziativa a carattere interforze, denominata Operazione periferie sicure, volta a un più forte contrasto all'illegalità diffusa, in attuazione alle direttive del ministro dell'Interno.

Gli interventi, effettuati con l'impiego congiunto di 600 unità di personale della Polizia di Stato, dell'Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia Municipale di Genova e dell'Esercito, sono stati finalizzati a garantire maggiori livelli di sicurezza nelle zone ritenute maggiormente a rischio e a tale scopo sono stati predisposti mirati servizi di controllo del territorio.

L'operazione, rivolta principalmente al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, con l'impiego congiunto di operatori degli uffici investigativi e di equipaggi preposti all'attività di controllo del territorio, ha consentito di sequestrare un consistente quantitativo di droga: 2.400 grammi di eroina, 238 grammi di cocaina, 768 grammi di hashish e 87 grammi di marijuana.

Sono state arrestate 19 persone per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio e per la commissione di reati predatori (furti, rapine e altri reati contro la persona) e altre 60 sono state denunciate. Nel corso dei servizi sono state sanzionate amministrativamente 10 persone per detenzione di stupefacenti a fini di uso personale e altre 4 persone sono state sanzionate per ubriachezza. Durante i controlli sono state anche sequestrate 2 armi da fuoco e una pistola elettrica taser.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La seconda parte della settimana è stata dedicata alle aree interessate dalla 'movida', dove sono stati eseguiti controlli da parte di personale specializzato, anche di carattere amministrativo, che hanno coinvolto 59 esercizi commerciali (locali di intrattenimento, sale giochi, ecc.).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Restate a casa»: nel giorno più nero per i decessi, il San Martino pubblica il 'meme' con le bare e scoppia la polemica

  • Coronavirus e affitto: cosa succede per inquilino e proprietario

  • Coronavirus, 2 milioni di mascherine. Toti: «Saranno distribuite gratis tramite edicole, farmacie e volontari»

  • Coronavirus, lo studio del fisico: «A Genova morti 7-8 volte superiori ai dati ufficiali»

  • Invasione di formiche in casa: come combatterla con metodi naturali senza uscire di casa

  • Festa in casa tra ragazzi, per sfuggire al controllo minorenne rischia di precipitare dal balcone

Torna su
GenovaToday è in caricamento