Sul bus ubriaco e senza biglietto, si accende una sigaretta e poi scappa dal controllore

L'uomo, 27 anni, è salito sull'autobus e all'altezza del lungomare di Pegli è stato intercettato dal personale Amt. È scappato, ma è stato bloccato dai carabinieri

È salito su un autobus ubriaco e senza biglietto, si è tranquillamente acceso una sigaretta a bordo e poi ha provato a scappare quando è intervenuto il controllore. 

È successo nel pomeriggio di venerdì sul lungomare di Pegli, nei guai un cittadino marocchino di 27 anni che, sorpreso dal controllore senza biglietto e con una sigaretta accesa in mano, si è rifiutato di dare documenti o indicazioni sulla sua identità e ha tentato di scappare scendendo dal bus.

Sul posto nel frattempo sono però arrivati i carabinieri, che sono riusciti a fermarlo. Arrestato, è stato sottoposto al giudizio per direttissima sabato mattina.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La curiosità: perché a Genova ci sono tante finestre dipinte sui palazzi?

  • La curiosità: perché a Genova i numeri civici sono di due colori diversi?

  • Le migliori sagre dell'autunno 2019 a Genova e provincia: dove e quando

  • Allerta meteo, chiusura anticipata: le previsioni per i prossimi giorni

  • Piante di marijuana alte due metri, quarantenne nei guai

  • Incidente in porto, tre operai feriti

Torna su
GenovaToday è in caricamento