Sul bus ubriaco e senza biglietto, si accende una sigaretta e poi scappa dal controllore

L'uomo, 27 anni, è salito sull'autobus e all'altezza del lungomare di Pegli è stato intercettato dal personale Amt. È scappato, ma è stato bloccato dai carabinieri

È salito su un autobus ubriaco e senza biglietto, si è tranquillamente acceso una sigaretta a bordo e poi ha provato a scappare quando è intervenuto il controllore. 

È successo nel pomeriggio di venerdì sul lungomare di Pegli, nei guai un cittadino marocchino di 27 anni che, sorpreso dal controllore senza biglietto e con una sigaretta accesa in mano, si è rifiutato di dare documenti o indicazioni sulla sua identità e ha tentato di scappare scendendo dal bus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto nel frattempo sono però arrivati i carabinieri, che sono riusciti a fermarlo. Arrestato, è stato sottoposto al giudizio per direttissima sabato mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

Torna su
GenovaToday è in caricamento