Pegli, vendevano prodotti falsi al mercato: denunciati

Nei guai tre cittadini senegalesi che vendevano capi di abbigliamento e pelletteria con segni falsi

Ieri mattina a Pegli, durante il mercato settimanale che si svolge sul lungomare, i carabinieri hanno denunciato tre cittadini senegalesi, ambulanti, di cui due con precedenti, dopo averli trovati in possesso di numerosi capi di abbigliamento e pelletteria falsi, esposti sul marciapiede per la vendita. 

I tre sono stati deferiti per introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione.

Sempre al mercato di Pegli sono stati denunciati altri due ambulanti di origine nigeriana perché clandestini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La merce è stata sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Meteo: la perturbazione cambia traiettoria, modificati gli orari dell'allerta

  • A settembre su Sky la serie con Paola Cortellesi, ambientata a Genova

  • Ritrovato dopo otto anni un giovane scomparso da Roma

  • L'Amerigo Vespucci arriva a Genova

  • Nuovo ponte, Bucci: «Asfalto in arrivo da basso Piemonte non può stare 4 ore in coda»

Torna su
GenovaToday è in caricamento