Pegli, denunciato per furto di energia elettrica

L'uomo aveva manomesso il contatore dell'Enel

I carabinieri della Stazione di Pegli, venerdì, al termine di accertamenti, ha denunciato a piede libero per furto di energia elettrica un calabrese di 57 anni.

A seguito di un intervento nella sua casa nei giorni scorsi, i militari hanno accertato che - mediante manomissione del contatore dell'energia elettrica, già disattivato per morosità - l'uomo aveva sottratto illegalmente energia all'Enel.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Corteo dei portuali e doppia manifestazione di CasaPound e antifascisti: giovedì di tensione

  • Cronaca

    Incendio nell'appartamento di uno sfollato, quasi certa l'origine dolosa

  • Cronaca

    Sacco sospetto in via Assarotti, scatta l'allarme

  • Cronaca

    Giovane accoltellato nei vicoli: due arresti per tentato omicidio

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Costa Crociere assume, 300 posti disponibili a bordo: come partecipare alle selezioni

  • Schianto in moto a Rivarolo, muore 25enne

  • Genoa: incubo retrocessione, tutti i calcoli per la salvezza

  • «Eroe, ci mancherai»: domani i funerali di Andrea. A Marassi serrande abbassate

  • Incidente a Genova Est, cinque feriti

Torna su
GenovaToday è in caricamento