Monte di Portofino, coppia di turisti provoca incendio: migliaia di euro di danni

Necessario per spegnerlo l'intervento da parte di alcune squadre dei vigili del fuoco, dell'elicottero e di circa 15 volontari della protezione civile

Un incendio ha interessato la zona tra le località Batterie e Toca del monte di Portofino a partire dalle ore 13.45 di martedì 30 gennaio 2019. Diversi cittadini hanno segnalato la presenza del fumo, ben visibile da tutto il Golfo Paradiso, ed è stato necessario l'intervento da parte di alcune squadre dei vigili del fuoco, compreso l'elicottero, e di circa 15 volontari della protezione civile. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A causare l'incendio due turisti provenienti dalla Lombardia che hanno bruciato alcune cartacce. I due sono stati sorpresi dai Carabinieri Forestali e hanno confessato di aver dato origine alle fiamme, che hanno causato danni per diverse migliaia di euro nel Parco regionale di Portofino. Per domare le fiamme e completare l'opera di bonifica, difficile a causa della ripidità del terreno e della vegetazione di macchia mediterranea molto fitta e difficilmente penetrabile, è stato necessario anche l'intervento del Canadair. Le operazioni di spegnimento sono terminate intorno alle ore 19. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basilico in esubero per chiusura ristoranti, le aziende agricole organizzano la consegna a domicilio

  • Coronavirus, i numeri tornano a crescere in Liguria: 2.226 i positivi, 26 nuovi decessi

  • Genova, tutte le attività commerciali che sono aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Coronavirus, 51 morti in un giorno. I casi positivi sono 2.329

  • Coronavirus, l'intuizione al Villa Scassi: apparecchiature da sub per testare l'efficacia dei ventilatori

  • Coronavirus: i casi positivi sono 2.758, oltre 1.300 i ricoverati

Torna su
GenovaToday è in caricamento