Monte di Portofino, coppia di turisti provoca incendio: migliaia di euro di danni

Necessario per spegnerlo l'intervento da parte di alcune squadre dei vigili del fuoco, dell'elicottero e di circa 15 volontari della protezione civile

Un incendio ha interessato la zona tra le località Batterie e Toca del monte di Portofino a partire dalle ore 13.45 di martedì 30 gennaio 2019. Diversi cittadini hanno segnalato la presenza del fumo, ben visibile da tutto il Golfo Paradiso, ed è stato necessario l'intervento da parte di alcune squadre dei vigili del fuoco, compreso l'elicottero, e di circa 15 volontari della protezione civile. 

A causare l'incendio due turisti provenienti dalla Lombardia che hanno bruciato alcune cartacce. I due sono stati sorpresi dai Carabinieri Forestali e hanno confessato di aver dato origine alle fiamme, che hanno causato danni per diverse migliaia di euro nel Parco regionale di Portofino. Per domare le fiamme e completare l'opera di bonifica, difficile a causa della ripidità del terreno e della vegetazione di macchia mediterranea molto fitta e difficilmente penetrabile, è stato necessario anche l'intervento del Canadair. Le operazioni di spegnimento sono terminate intorno alle ore 19. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scooter contro auto della polizia, un morto

  • Allerta meteo arancione, scuole chiuse nei municipi Ponente e Medio Ponente, allagamenti nella notte e caos viabilità

  • Schianto in via Cadighiara, Luca non ce l'ha fatta: donati gli organi

  • I migliori eventi del weekend a Genova e dintorni: Rolli Days, Giornate FAI, Columbus Day, Notte Bianca dei Bambini, sagre e tanto altro

  • Tragedia a Borzoli, neonata muore nella notte

  • Morta dopo caduta sul bus, chiesto processo per autista e automobilista

Torna su
GenovaToday è in caricamento