Parco di Portofino, scoperta discarica abusiva: all'interno rifiuti pericolosi

I carabinieri Forestali hanno sequestrato una grande quantità di rifiuti stoccati in un'area di circa 80 metri quadri

Una discarica abusiva nascosta nel verde del parco naturale regionale di Portofino, gioiello del comprensorio ligure. 

L’hanno scoperta i carabinieri Forestali di Rapallo, che nei giorni scorsi hanno messo i sigilli e sequestrato un’area di circa 80 metri quadrati piena di rifiuti classificati come pericolosi.

I rifiuti erano contenuti per la maggior parte in grossi sacchi, e si presume provengano da lavorazioni edilizie. Sono in corso indagini per accertare le responsabilità e risalire ai responsabili, che nell’area hanno abbandonato anche oggetti elettrici.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sampierdarena, dà in escandescenze per la strada e ferisce 3 poliziotti

  • Allerta meteo rossa tra domenica sera e lunedì: scuole chiuse, le previsioni del tempo

  • Allerta rossa, Limet: «È come se la Liguria fosse sommersa di benzina. Finchè qualcuno non spara il colpo»

  • Meteo: fine settimana di maltempo, allerta su tutta la Liguria

  • Maltempo, breve tregua prima della nuova "ondata": ecco cosa aspettarsi

  • Ferrari si schianta in autostrada, ferito il guidatore

Torna su
GenovaToday è in caricamento