Parchi, il vento fa strage di alberi: disastro a Villa Pallavicini

Il maltempo dei giorni scorsi non ha risparmiato nemmeno un albero di sughero di 170 anni; da ponente a levante si contano i danni provocati dal vento nelle diverse oasi naturalistiche

«Si è stroncato alla base ed è in terra come un vecchio, grande, enorme cadavere». Non crede ai suoi occhi la direttrice di Villa Pallavicini, Silvana Ghighino, di fronte alla sughera secolare spezzata dalla furia dei venti dei giorni scorsi.

L'albero viveva da 170 anni nella terra di fronte al lago Vecchio ed era uno dei fiori all'occhiello di Villa Pallavicini, nominata nel 2017 Parco più bello d'Italia.  

Il maltempo ha colptio anche diversi pini centenari, un cipresso dell'impianto originale di Canzio alla Rimembranza e ha distrutto un tratto delle sponde del Laghetto, dove antichi rami di grandi alberi sono stati stroncati dal vento. Tanti i danni da costrngere la direzione ad anticipare la chiusura invernale a ieri, mercoledì 31 ottobre.

Non va meglio ai Parchi di Nervi, flagellati dal vento e nemmeno a villa Duchessa di Galliera dove la bufera dei giorni scorsi ha colpito duramnete il Giardino all'italiana che ha perso quattro cipressi storici.  La conta dei danni all'interno dei 32 ettari di Parco Storico è ancora da calcolare ma già si pensa a raccolte di solidarietà per ripristinare i danni.

Si informa che a Villa Pallavicini resta programmata la visita esoterica diurna del  25 novembre, così come l'appuntamento di venerdì 16 novembre per la serata del pensiero nella casa delle tortore; per entrambe è obbligatoria la prenotazione.

Potrebbe interessarti

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

  • Cannelli di zolfo: un antico rimedio naturale "made in Liguria" contro il torcicollo

  • I genovesi sono davvero tirchi? Tre barzellette per scherzare su questa "leggenda metropolitana"

  • Dialetto curioso: cos'è la "ca do diao"? E la "ca da pèsta"?

I più letti della settimana

  • Tragedia a Sampierdarena, 19enne muore cadendo nella tromba delle scale

  • Cade dalla finestra e precipita su nonna e nipote: tragedia a Castelletto

  • Schianto in A7: muore 19enne, gravissimi due amici

  • In Lungomare Canepa apre "Belin", il bar "autogrill" tutto genovese

  • Tragedia sul Monte Bianco: muore vigile del fuoco genovese, gravissimo collega

  • Spaccia in centro storico, Cassazione annulla arresto: «Vicoli hanno aiutato la polizia»

Torna su
GenovaToday è in caricamento