Strada di Portofino riaperta in entrambi i sensi

Lavori terminati sulla voragine di Paraggi. Il tratto è stato riaperto con piena funzionalità in entrambe le direzioni di marcia

Intorno alle 14 è stata riaperta definitivamente la strada di collegamento tra Portofino e Santa Margherita Ligure, chiusa al traffico a causa di una buca che ieri si era aperta nella carreggiata, poco dopo Paraggi in direzione Portofino. Dalle prime ore della mattina sono intervenuti gli operai per ripristinare il manto stradale e garantire la normale circolazione.

Il tratto è stato riaperto con piena funzionalità in entrambe le direzioni di marcia, dopo che ieri era stata fissata una passerella temporanea che ha permesso il deflusso dei turisti dal borgo.

«Come abbiamo già detto - spiega l'assessore alla Protezione Civile di Regione Liguria - il crollo è avvenuto in un punto che non aveva dato segni di cedimento dopo la mareggiata di fine ottobre scorso, ma assestamenti di questo genere sono possibili nel nostro territorio, soprattutto dopo un evento eccezionale come quello di alcuni mesi fa. Il cantiere sul tratto interessato dal precedente crollo, dove resta il senso unico alternato, proseguirà sino a giugno e, dopo il ponte del primo maggio insieme a Città Metropolitana, avvieremo un'attività di screening totale per valutare le condizioni di tutto l'asse stradale che ha evidentemente patito per la fortissima mareggiata. Questo ci permetterà di valutare globalmente la situazione per cercare di prevenire casi come quello di ieri».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoranti di Genova proposti dalla Guida Michelin 2020

  • Referendum per il taglio dei parlamentari: come e quando si vota

  • Coronavirus, guardia alta anche in Liguria: la Regione attiva sindaci e medici di famiglia

  • Pentema diventa un set per il film "Mondi Paralleli"

  • Coronavirus, Viale: «Negativi i test sulle persone esaminate al San Martino»

  • Coronavirus, le disposizioni di Trenitalia: «Rimborso in bonus a chi rinuncia al viaggio»

Torna su
GenovaToday è in caricamento