Dieci quintali di acciaio dell'Ilva per la scultura da donare al Papa

L'opera è stata realizzata da Graziano Cecchini che ha lavorato 10 mesi con una squadra di lavoratori dell'Ilva

Sabato 27 maggio Papa Francesco sarà a Genova e la sua visita alla Superba partirà dallo stabilimento Ilva di Cornigliano dove, alle ore 08.30 incontrerà i lavoratori. 

Per l'occasione l'artista Graziano Cecchini consegnerà al Santo Padre una scultura, realizzata interamente con laminato in acciaio prodotto da Ilva, con il supporto delle maestranze dello stabilimento genovese. L'opera, dal titolo 'Sarai pescatore di uomini', è composta da 3 pannelli (1,5 metri di altezza per 3,5 di larghezza ciascuno) dal peso complessivo di dieci quintali di acciaio e per cui sono stati necessari dieci mesi di lavoro: la squadra di lavoratori Ilva che, assieme al maestro Cecchini, hanno realizzato l'opera, firmeranno la scultura che sarà poi trasportata in Vaticano. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sacra Rota, nel 2017 in Liguria 143 richieste di annullamento di nozze

  • Cronaca

    Furti in abitazione, raffica di controlli: fermati due ladri a San Fruttuoso

  • Cronaca

    Fiamme all'ultimo piano di un palazzo, notte di paura a Ronco Scrivia

  • Cronaca

    Campi, smantellata officina abusiva

I più letti della settimana

  • Massacrati dal branco per questioni di viabilità, giovani fidanzati in ospedale

  • Cocaina, 'trip' e contanti: arrestata commessa

  • Malore mentre fa jogging, 54enne muore sulla spiaggia

  • Furto da 50mila euro da Leroy Merlin, arrestato al Cep

  • Scontro auto moto: 67enne in codice rosso

  • San Valentino: i luoghi più romantici di Genova

Torna su
GenovaToday è in caricamento