Dieci quintali di acciaio dell'Ilva per la scultura da donare al Papa

L'opera è stata realizzata da Graziano Cecchini che ha lavorato 10 mesi con una squadra di lavoratori dell'Ilva

Sabato 27 maggio Papa Francesco sarà a Genova e la sua visita alla Superba partirà dallo stabilimento Ilva di Cornigliano dove, alle ore 08.30 incontrerà i lavoratori. 

Per l'occasione l'artista Graziano Cecchini consegnerà al Santo Padre una scultura, realizzata interamente con laminato in acciaio prodotto da Ilva, con il supporto delle maestranze dello stabilimento genovese. L'opera, dal titolo 'Sarai pescatore di uomini', è composta da 3 pannelli (1,5 metri di altezza per 3,5 di larghezza ciascuno) dal peso complessivo di dieci quintali di acciaio e per cui sono stati necessari dieci mesi di lavoro: la squadra di lavoratori Ilva che, assieme al maestro Cecchini, hanno realizzato l'opera, firmeranno la scultura che sarà poi trasportata in Vaticano. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sversamento di olio nel torrente Petronio

  • Cronaca

    In cantina 8,5 kg di hashish, spacciatore tradito da un viaggio in treno

  • Cronaca

    Salvatore Ponzo ucciso in Costa Rica, caccia ai killer

  • Incidenti stradali

    Incidenti stradali in moto, Genova provincia dove ne avvengono di più

I più letti della settimana

  • Marassi, perde il controllo dell'auto e finisce contro una vetrina

  • Dalle creperie alle sale scommesse: arrestato affiliato ai Fiandaca

  • Il calcio ligure piange "Paolino" Agresta

  • Imprenditore genovese ucciso in un agguato in Costa Rica

  • Tragedia a Castelletto, 50enne e due cani morti in un incendio

  • Verifica intensiva alle fermate bus, 121 multe in 5 ore

Torna su
GenovaToday è in caricamento