Dieci quintali di acciaio dell'Ilva per la scultura da donare al Papa

L'opera è stata realizzata da Graziano Cecchini che ha lavorato 10 mesi con una squadra di lavoratori dell'Ilva

Sabato 27 maggio Papa Francesco sarà a Genova e la sua visita alla Superba partirà dallo stabilimento Ilva di Cornigliano dove, alle ore 08.30 incontrerà i lavoratori. 

Per l'occasione l'artista Graziano Cecchini consegnerà al Santo Padre una scultura, realizzata interamente con laminato in acciaio prodotto da Ilva, con il supporto delle maestranze dello stabilimento genovese. L'opera, dal titolo 'Sarai pescatore di uomini', è composta da 3 pannelli (1,5 metri di altezza per 3,5 di larghezza ciascuno) dal peso complessivo di dieci quintali di acciaio e per cui sono stati necessari dieci mesi di lavoro: la squadra di lavoratori Ilva che, assieme al maestro Cecchini, hanno realizzato l'opera, firmeranno la scultura che sarà poi trasportata in Vaticano. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Ponte Morandi, genovesi e liguri dal cuore d'oro: 800mila euro di donazioni

  • Cronaca

    Festeggia il compleanno picchiando e rapinando prostituta, arrestato

  • Cronaca

    "Senza vitalizio vai a rubare?", insulti all'ex parlamentare Mario Tullo

  • Cronaca

    In zona rossa secondo giorno di rientri: al Bic le vite di chi ha perso tutto

I più letti della settimana

  • San Martino, errore al centro trasfusionale: scambiate sacche per trapianto di midollo

  • Nuova rampa tra Aeroporto e Guido Rossa: via Siffredi chiusa per 26 ore

  • Intossicazione da funghi, famiglia in ospedale

  • Ponte Morandi, riaperta via 30 giugno

  • Il Comune assume funzionari di polizia Municipale: come partecipare

  • Tre chilogrammi di droga in cantina, noto pusher in manette

Torna su
GenovaToday è in caricamento