Dieci quintali di acciaio dell'Ilva per la scultura da donare al Papa

L'opera è stata realizzata da Graziano Cecchini che ha lavorato 10 mesi con una squadra di lavoratori dell'Ilva

Sabato 27 maggio Papa Francesco sarà a Genova e la sua visita alla Superba partirà dallo stabilimento Ilva di Cornigliano dove, alle ore 08.30 incontrerà i lavoratori. 

Per l'occasione l'artista Graziano Cecchini consegnerà al Santo Padre una scultura, realizzata interamente con laminato in acciaio prodotto da Ilva, con il supporto delle maestranze dello stabilimento genovese. L'opera, dal titolo 'Sarai pescatore di uomini', è composta da 3 pannelli (1,5 metri di altezza per 3,5 di larghezza ciascuno) dal peso complessivo di dieci quintali di acciaio e per cui sono stati necessari dieci mesi di lavoro: la squadra di lavoratori Ilva che, assieme al maestro Cecchini, hanno realizzato l'opera, firmeranno la scultura che sarà poi trasportata in Vaticano. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Amiu resta pubblica: la decisione del consiglio comunale

  • Incidenti stradali

    Non si ferma all’alt e fa un incidente, poi finge il furto della moto

  • Politica

    Focaccia e caffé, partono le colazioni col sindaco Bucci

  • Cronaca

    Ubriaco, molesta i clienti di un bar e poi insulta i carabinieri

I più letti della settimana

  • Aggressione e rapina sul bus, la Polizia cerca cinque persone

  • Negozio usato come base di spaccio, in manette commerciante

  • Molassana, litiga col vicino e lo minaccia con una pistola

  • Moria di pesci da Arenzano a corso Italia

  • Portapizze minacciato col coltello e rapinato

  • Sfregiato in un agguato sotto gli occhi dei turisti, fermato l'aggressore

Torna su
GenovaToday è in caricamento