Tutto pronto (o quasi) per la visita di Papa Francesco: le foto

Foce blindata e palco in allestimento in corso Marconi: così si lavora tutto il giorno aspettando l'arrivo del Pontefice

Tutto pronto, o quasi, per la visita di Papa Francesco, atteso a Genova domani, sabato 27 maggio.

Nel pomeriggio gli ultimi preparativi, mentre entrano in azione le misure di sicurezza e i divieti di transito e sosta. Viale Brigate Partigiane è chiuso così come le vie limitrofe, e anche piazza Rossetti, per permettere agli operai di allestire il palco e le sedie, che arriveranno fino all'incrocio con via Gestro.

Continua intanto l'esodo degli ultimi ritardatari che spostano le auto per sgombrare la zona.

Entro la fine della giornata, dalla zona di Brignole fino alla Questura, verranno istituiti varchi per consentire la selezione e l'ingresso dei fedeli che vorranno assistere alla messa. Verranno allestiti diversi accessi a seconda del colore del pass dei cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientra a casa tardi e litiga con la moglie, si scopre che era a spacciare

  • Temperature in picchiata, in Liguria arriva la prima neve

  • Sos freddo al parco canile Dogsville: come aiutare

  • Peggioramento in arrivo: l'allerta meteo diventa arancione

  • Razzismo contro bimbo disabile sul bus: «Me lo potete togliere?»

  • Allerta meteo, fulmine spegne la Lanterna. Neve e frane nell'entroterra

Torna su
GenovaToday è in caricamento