È morto l'armatore Paolo Messina

Paolo Messina, 76 anni, era l'ultimo di quattro fratelli. Lascia tre figli, Stefano, Federica ed Emanuele, la moglie Gabriella e otto nipoti

È morto oggi, domenica 3 marzo 2019, intorno alle 15 all'ospedale San Martino di Genova Paolo Messina; 76 anni, è spirato dopo una lunga malattia che non gli aveva impedito anche poche settimane addietro di raggiungere la tribuna dello stadio per sostenere il suo Genoa. Era l'ultimo di quattro fratelli: Maria Grazia, Gianfranco e Giorgio.

Del Gruppo Messina si era occupato costantemente della gestione commerciale e dei rapporti con la clientela in tutto il mondo, diventando negli anni quasi una bandiera della compagnia in grado di trasmettere affidabilità e professionalità. Lascia tre figli, Stefano, Federica ed Emanuele, la moglie Gabriella e otto nipoti.

I funerali si terranno martedì 5 marzo 2019 alle 10 nella chiesa di Sant'Antonio a Boccadasse.

«La scomparsa di Paolo Messina è un grave lutto per Genova e il mondo dello shipping. Regione Liguria è vicina alla famiglia, che tanto ha fatto e continua a fare per la nostra regione, e al figlio Stefano». Questo il cordoglio espresso dal presidente di Regione Liguria Giovanni Toti a nome di tutta la Giunta.

Potrebbe interessarti

  • La triste leggenda del costruttore della Lanterna

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

  • Il fantasma "maleducato" delle Mura dello Zerbino

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Weekend lungo di Ferragosto a Genova e provincia: fuochi d'artificio, sagre, cultura e tanto altro

  • Scossa di terremoto avvertita anche in Liguria

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Litigio tra ubriachi sulla spiaggia di Voltri, paura tra i bagnanti

  • Tentata rapina a Bolzaneto, giovane turista accoltellata davanti al figlio

Torna su
GenovaToday è in caricamento