Minaccia ex moglie di ridurla in carrozzina, arrestato stalker

Un 38enne piemontese pregiudicato per stalking è stato trasferito nel carcere di Marassi in attesa di rito direttissimo

Nonostante avesse il divieto di avvicinamento alla ex moglie, l'altro ieri sera si è presentato sotto casa sua a Oregina, suonando ripetutamente al citofono e urlando insulti e minacce di morte.

Anche in presenza degli agenti il 38enne, piemontese pregiudicato per stalking, ha continuato a proferire frasi intimidatorie contro la moglie, minacciando di ridurla in sedia a rotelle una volta uscito di prigione.

L'arrestato, già colpito dalla misura dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, è stato condotto al carcere di Marassi in attesa di giudizio.

Potrebbe interessarti

  • Forbes: «8 posti in cui mangiare da non perdere in Liguria (con relative specialità)»

  • Manhattan scopre la focaccia di Recco: «Una tentazione eccezionale»

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Superenalotto, in Liguria un'altra vincita

  • Forbes: «8 posti in cui mangiare da non perdere in Liguria (con relative specialità)»

  • Manhattan scopre la focaccia di Recco: «Una tentazione eccezionale»

  • Assalto al pulmino della gita per riprendersi il figlio

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

Torna su
GenovaToday è in caricamento