Oregina, ancora un'ambulanza bloccata da strada stretta e sosta selvaggia

Ennesimo episodio a Oregina, uno dei quartieri che insieme con Castelletto è più problematico per i mezzi di soccorso

Ancora un’ambulanza in difficoltà giovedì sera nelle strette strade di alcuni quartieri genovesi.

Intorno alle 20.30 di giovedì, infatti, il mezzo inviato dal 118 in via Gaeta, nel quartiere di Oregina, è rimasto bloccato a causa della presenza di alcune auto posteggiate lungo la strada, difficoltà esacerbata dalla pioggia.

Ai soccorritori non è rimasto altro da “forzare” la manovra e infine proseguire poi a piedi, come documentato da alcuni residenti che hanno assistito. Fortunatamente non si trattava di un intervento legato a una persona in grave difficoltà o che necessitava di aiuto con urgenza, ma l’episodio ha rinfocolato la polemica legata ai parcheggi “selvaggi” uniti alle dimensioni di alcune strade cittadine. 

In passato altri episodi si erano verificati in via Capri, sempre a Oregina, e a Castelletto: in via Capraia lo scorso giugno un uomo era morto proprio perché l’ambulanza non era riuscita ad arrivare in tempo a causa del blocco.

«Sicuramente Genova ha grosse difficoltà di parcheggio - aveva detto in proposito l'assessore comunale alla Legalità, Stefano Garassino - vogliamo venire incontro anche alle esigenze dei cittadini, ma non tollereremo più il parcheggio selvaggio. Chi lascia la macchina in mezzo alla strada senza curarsi del fatto che può bloccare le ambulanze, e in generale i mezzi di soccorso, verrà multato»

Potrebbe interessarti

  • Forbes: «8 posti in cui mangiare da non perdere in Liguria (con relative specialità)»

  • Manhattan scopre la focaccia di Recco: «Una tentazione eccezionale»

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Superenalotto, in Liguria un'altra vincita

  • Forbes: «8 posti in cui mangiare da non perdere in Liguria (con relative specialità)»

  • Manhattan scopre la focaccia di Recco: «Una tentazione eccezionale»

  • Assalto al pulmino della gita per riprendersi il figlio

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

Torna su
GenovaToday è in caricamento