Delitto di via Fillak, condannato a 16 anni il marito di "Nena"

La sentenza è arrivata mercoledì mattina al termine del processo con rito abbreviato. Il pubblico ministero aveva chiesto 30 anni. La famiglia: «Tristezza per non avere ottenuto una pena esemplare»

È stato condannato a 16 anni di carcere Javier Pareja Gamboa, l’operaio edile di 52 anni accusato di avere ucciso lo scorso aprile la moglie Angela Jenny Reyes Coello nel suo appartamento di via Fillak, a Certosa.

La sentenza, emessa dal giudice Silvia Carpanini, è arrivata al termine del rito abbreviato e di fatto diventa definitiva, impedendo alla famiglia di ricorrere in appello: il pubblico ministero aveva chiesto una condanna a 30 anni.

«Non nascondiamo che per la famiglia è una grande tristezza, ottenere una condanna a 30 anni sarebbe stato esemplare - ha confermato l’avvocato Giuseppe Gallo, che ha assistito nel procedimento il figlio di Gamboa e di “Nena” come parte civile - D’altro canto, il risultato è talmente eclatante che neppure l’imputato ha deciso di proporre appello contro la sentenza».

I fatti risalgono allo scorso 8 aprile, quando il corpo di Angela era stato scoperto dalla coinquilina di ritorno dal lavoro: a ucciderla un fendente sferrato durante una lite per gelosia, come ammesso dallo stesso Gamboa, che dopo la fuga dall’appartamento era stato trovato, tre giorni dopo, nei pressi di via delle Fabbriche, a Voltri.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La "nave delle armi" attracca in porto, scatta la protesta

  • Cronaca

    Morandi, terminati i rientri degli sfollati: «Restano solo gusci vuoti»

  • Cronaca

    Cinquantenne disperso sulle alture di Voltri

  • Cronaca

    San Martino: si rompe l'apparecchio per la radioterapia, decine di sedute rinviate

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Schianto in moto a Rivarolo, muore 25enne

  • Genoa: incubo retrocessione, tutti i calcoli per la salvezza

  • Sciopero dei trasporti, a rischio bus e treni

  • Marassi, la leggenda dei fantasmi di villa Piantelli

  • Nave carica di armi in arrivo in porto

Torna su
GenovaToday è in caricamento