Videosorveglianza: 75 nuove telecamere in Valpolcevera

L’obiettivo del Comune nei prossimi due anni è raddoppiare gli impianti di videosorveglianza che attualmente sono in tutto 340

Aumenta il numero di telecamere di videosorveglianza nel territorio della Valpolcevera. Alle 69 che - da lunedì - i tecnici hanno iniziato ad installare, se ne aggiungono altre 6 a San Quirico e a Pontedecimo.

Le aree di installazione

Queste le zone: incrocio tra Via Gastaldi e Via Semini, Lungo Polcevera (dai giardini pubblici), Piazza Arimondi, Vico Perino, Piazzale Attilio Ghiglione, incrocio Via di San Bonaventura e Via Beata Chiara.

L’ubicazione è stata concordata con la Questura di Genova che ha fornito agli uffici comunali della Sicurezza i luoghi più bisognosi di monitoraggio. Importanti anche le indicazioni da parte della cittadinanza. Al progetto hanno lavorato, oltre che il Settore Sicurezza, anche gli uffici e l’assessorato comunale all’Informatica.

L'obiettivo: raddoppiare gli impianti in tutto il territorio del Comune

Le telecamere, oltre ad aumentare il senso di sicurezza da parte della cittadinanza costituiscono un valido supporto per le Forze dell’Ordine nelle indagini qualora vengano commessi reati.

Come annunciato dall’assessore alla sicurezza del Comune di Genova Stefano Garassino, l’obiettivo nei prossimi due anni è raddoppiare gli impianti di videosorveglianza nel territorio del Comune di Genova che attualmente sono in tutto 340.

Potrebbe interessarti

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • La "graziosa" con gli occhi grandi color di foglia di De André è esistita davvero

  • Perché a Genova per indicare un debito si dice "puffo"?

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Staglieno, operata la 45enne sopravvissuta

  • Tragico schianto a Dinegro, morto automobilista

  • Cenare sul mare: 5 ristoranti da provare a Genova e dintorni

  • Schianto a Staglieno: morto un uomo, una donna gravissima

  • Incendio all'ultimo piano di un palazzo, abitanti in fuga dalle scale

  • Da Castelletto a Sampierdarena, ciak si gira per Alessandro Preziosi

Torna su
GenovaToday è in caricamento