Evade dopo essersi sfilato il braccialetto elettronico

I carabinieri hanno arrestato un 47enne di origini cilene, abitante in via Novella a Pra', sottoposto agli arresti domiciliari per vari reati

Dopo aver manomesso il braccialetto elettronico, è riuscito ad allontanarsi dalla sua abitazione. Protagonista della vicenda un 47enne di origini cilene, abitante in via Novella a Pra', sottoposto agli arresti domiciliari per vari reati ed evaso la notte dello scorso 16 gennaio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è stato denunciato dai carabinieri della locale stazione. Ieri, gli stessi militari, a seguito di un ordine di carcerazione, emesso dalla locale autorità giudiziaria, lo hanno arrestato per il reato di evasione, trasferendolo nel carcere di Marassi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto fatale con un'auto, addio a Emanuele Bonzani

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Trovato morto sulle alture di Sestri Ponente, lutto per Giuseppe Terramagra

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

Torna su
GenovaToday è in caricamento