Chiuso night club: ballerine in nero e scarsa igiene

Sigilli al Cojote di via Canzio a Sampierdarena. Prima di poter riaprire il locale dovrà pagare 80 mila euro di multe per evasione fiscale, carenze igienico sanitarie e lavoro irregolare

La sera del 12 marzo i carabinieri della compagnia di Sampierdarena hanno effettuato un controllo all'interno del night club Il Cojote in via Canzio a Genova Sampierdarena. In quell'occasione i militari hanno riscontrato l'irregolarità del personale presente in sala, privo di regolare contratto di lavoro.

A quel punto la decisione dell''ispettorato del lavoro di chiudere il locale. Prima di poter riaprire, la titolare dovrà mettere in regola le cinque ballerine e pagare la relativa sanzione amministrativa di 23 mila euro. In più dovrà versare 51 mila euro di evasione e 400 euro per carenze igienico sanitarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Tragico schianto in via Siffredi, muore 27enne

  • Bar, ristorante e giardino d'inverno: tutto pronto per l'inaugurazione della nuova Scalinata Borghese

  • Tragico malore sul bus, muore 38enne

  • Scalinata Borghese restituita alla città: ecco com'è diventata

  • "Gelatina" di Genova è la migliore gelateria emergente d'Italia per Gambero Rosso

Torna su
GenovaToday è in caricamento