Chiuso night club: ballerine in nero e scarsa igiene

Sigilli al Cojote di via Canzio a Sampierdarena. Prima di poter riaprire il locale dovrà pagare 80 mila euro di multe per evasione fiscale, carenze igienico sanitarie e lavoro irregolare

La sera del 12 marzo i carabinieri della compagnia di Sampierdarena hanno effettuato un controllo all'interno del night club Il Cojote in via Canzio a Genova Sampierdarena. In quell'occasione i militari hanno riscontrato l'irregolarità del personale presente in sala, privo di regolare contratto di lavoro.

A quel punto la decisione dell''ispettorato del lavoro di chiudere il locale. Prima di poter riaprire, la titolare dovrà mettere in regola le cinque ballerine e pagare la relativa sanzione amministrativa di 23 mila euro. In più dovrà versare 51 mila euro di evasione e 400 euro per carenze igienico sanitarie.

Potrebbe interessarti

  • Forbes: «8 posti in cui mangiare da non perdere in Liguria (con relative specialità)»

  • Manhattan scopre la focaccia di Recco: «Una tentazione eccezionale»

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

  • Il compositore Richard Wagner: "Non ho mai visto nulla come Genova"

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Superenalotto, in Liguria un'altra vincita

  • Forbes: «8 posti in cui mangiare da non perdere in Liguria (con relative specialità)»

  • Manhattan scopre la focaccia di Recco: «Una tentazione eccezionale»

  • Assalto al pulmino della gita per riprendersi il figlio

  • Cenare sulla spiaggia: 4 ristoranti a Genova e dintorni per mangiare a due passi dalle onde

Torna su
GenovaToday è in caricamento