Spaccio in videoteca, sequestrati dieci chilogrammi di droga

Un chilogrammo abbondante di cocaina, 7 chilogrammi di hashish e 1 chilogrammo di marijuana: è quanto ha sequestrato la polizia a due spacciatori, di cui uno titolare di Video Nervi, attività in via Oberdan dove la droga veniva venduta

La polizia ha arrestato in flagranza di reato un 60enne genovese incensurato e un 56enne pregiudicato per reati in materia di stupefacenti, quest'ultimo titolare di una videoteca in via Oberdan a Nervi.

Gli agenti della Squadra Mobile, dopo aver assistito a uno strano viavai nel locale Videonervi di avventori che uscivano senza aver affittato alcun prodotto, si sono insospettiti e sono intervenuti fermando un presunto cliente, che è stato trovato in possesso di una dose di cocaina.

I poliziotti hanno pertanto proceduto al controllo della videoteca ed hanno sorpreso il gestore con alcune dose di cocaina nascoste in tasca. All'interno dello stesso locale gli agenti hanno trovato una cospicua somma di denaro contante, non giustificata dal giro d'affari stimato dell'attività commerciale, e un bilancino di precisione.

Tra le persone controllate all'interno della videoteca c'era anche un 60enne genovese, abituale frequentatore, che aveva con se quasi duemila euro. Sono state così effettuate perquisizioni nelle abitazioni del titolare e del sessantenne, oltre che in un garage di quest'ultimo, dove sono stati rinvenuti 1 chilogrammo abbondante di cocaina, 7 chilogrammi di hashish e 1 chilogrammo di marijuana, oltre a numeroso materiale atto al confezionamento delle dosi.

Scatta la chiusura della videoteca | Video

I due genovesi sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio della sostanza stupefacente sequestrata. Il questore di Genova ha adottato un provvedimento di chiusura del locale, che è stato eseguito questa mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due trattorie di Genova tra le migliori in Italia, secondo la classifica di "Repubblica Sapori"

  • Tragedia in via Piacenza: uccide la moglie e si getta dal balcone

  • San Martino, nuove regole per il pronto soccorso: un solo accompagnatore e con il pass

  • È febbraio ma sembra primavera: a Genova si fa il bagno in mare

  • Ladro entra in casa nella notte: 17enne difende la sorellina e lo mette in fuga

  • Camion in fiamme a Cogoleto, A10 riaperta

Torna su
GenovaToday è in caricamento