Si finge priore per truffare una parrocchia

Un pregiudicato di 43 anni è stato identificato e denunciato dai carabinieri di Nervi

Un uomo di 43 anni, originario di Catania e noto alle forze dell'ordine per i suoi precedenti, è stato denunciato dai Carabinieri di Nervi per aver tentato di truffare una parrocchia della zona.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri l'uomo ha contattato il sagrestano di una chiesa di Nervi fingendo di essere prima un geometra e poi un priore di una parrocchia di Roma tentando di farsi inviare 400 euro in contanti. Le sue richieste evidentemente non hanno convinto del tutto il sagrestano, che si è rivolto alle forze dell'ordine. Grazie alle indagini svolte il truffatore è stato rintracciato e denunciato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto fatale con un'auto, addio a Emanuele Bonzani

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Trovato morto sulle alture di Sestri Ponente, lutto per Giuseppe Terramagra

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

Torna su
GenovaToday è in caricamento