Si finge priore per truffare una parrocchia

Un pregiudicato di 43 anni è stato identificato e denunciato dai carabinieri di Nervi

Un uomo di 43 anni, originario di Catania e noto alle forze dell'ordine per i suoi precedenti, è stato denunciato dai Carabinieri di Nervi per aver tentato di truffare una parrocchia della zona.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri l'uomo ha contattato il sagrestano di una chiesa di Nervi fingendo di essere prima un geometra e poi un priore di una parrocchia di Roma tentando di farsi inviare 400 euro in contanti. Le sue richieste evidentemente non hanno convinto del tutto il sagrestano, che si è rivolto alle forze dell'ordine. Grazie alle indagini svolte il truffatore è stato rintracciato e denunciato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lite tra cognati finisce a coltellate

  • Incidenti stradali

    Maxi tamponamento a Marassi, code verso il centro

  • Cronaca

    Incidente in A7, auto ribaltata. Ferita una donna

  • Cronaca

    Guasto informatico al Galliera, lunghe code nei pronto soccorso

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Schianto in moto a Rivarolo, muore 25enne

  • Auto contro bus, quattro feriti

  • Sciopero dei trasporti, a rischio bus e treni

  • Marassi, la leggenda dei fantasmi di villa Piantelli

  • Genoa: incubo retrocessione, tutti i calcoli per la salvezza

Torna su
GenovaToday è in caricamento