Immersione fatale per un sub al largo di Nervi

Il quarantenne francese si è immerso insieme a un gruppo di amici per andare ad ispezionare il relitto di un sommergibile. Trasferito in elicottero all'ospedale San Martino, è morto poco dopo

Tragica immersione per un sub francese di 40 anni al largo di Nervi. L'uomo si è immerso insieme a un gruppo di amici per andare ad ispezionare il relitto di un sommergibile a quattro miglia dalla costa ma si è sentito male riemergendo ed è andato in arresto cardiaco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Trasportato da un elicottero della Capitaneria di porto all'ospedale San Martino, il sub è morto prima del trasferimento in camera iperbarica. Sull'accaduto indagano i militari della Capitaneria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

  • Coronavirus, Gimbe: «Contagio non è sotto controllo in Liguria, Lombardia e Piemonte»

Torna su
GenovaToday è in caricamento