Maltratta la convivente, carabinieri sequestrano fucili e carabina

Avrebbe picchiato e insultato più volte la propria convivente. Per questo i carabinieri di Nervi hanno denunciato un 33enne

Immagine di repertorio

Ieri, a conclusione di indagini, i carabinieri di Nervi hanno denunciato per maltrattamenti contro familiari e conviventi un 33enne genovese, gravato di pregiudizi di polizia per reati contro il patrimonio, poiché è stato accertato che nel mese in corso ha picchiato e insultato più volte la propria convivente, una napoletana di 38 anni.

La vittima è stata messa in contatto con un centro antiviolenza cittadino, Inoltre, i militari hanno accertato che il 33enne era in possesso di numerosi fucili, una carabina e circa 200 cartucce di vario calibro, il tutto sequestrato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Via Siffredi chiude nel weekend: le modifiche alla viabilità

  • Cronaca

    Trovato morto il fungaiolo disperso a Serra Riccò

  • Cronaca

    Cocaina tra caffè e zucchero, il laboratorio era in cucina

  • Cronaca

    Elenco regionale operatori socio sanitari, Migep: «Non basta un sì in Regione»

I più letti della settimana

  • Cadavere decapitato, trovato a Begato

  • La leggenda della Bella di Torriglia: chi era in realtà?

  • Ciclista travolto da scooter, è grave

  • Elenco regionale operatori socio sanitari, confronto sulla proposta di legge

  • Tragedia di Begato, la procura apre un'inchiesta per omicidio: «Atto tecnico»

  • Scomparso nei boschi di Bosio, l'appello della famiglia: «Continuate a cercare Saverio»

Torna su
GenovaToday è in caricamento