Sestri Ponente, tir fa retromarcia e distrugge un terrazzo

È successo in piazza Aprosio poco dopo le 8. Il mezzo stava facendo manovra e ha scontrato il poggiolo staccandolo in parte dal palazzo

Non si sa bene come, si è ritrovato nell'angusta piazza Aprosio, a Sestri Ponente, e nel tentativo di uscirne ha finito per scontrare il terrazzo di un palazzo staccandolo dall'edificio. 

È successo giovedì mattina, protagonista il conducente di un tir con targa ungherese che durante una manovra ha calcolato male le distanze: nel fare retromarcia ha colpito il balcone e l'ha in parte divelto, rendendolo inagibile.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno avviato le operazioni per puntellare il terrazzo, che sorge proprio sopra il portone d''ingresso, e impedire che crolli sul marciapiede sottostante.

Non risultano fortunatamente feriti, e sul posto è intervenuta anche la Municipale, che ha temporaneamente vietato l'accesso alla piazza per consentire le operazioni di soccorso e messa in sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I ristoranti di Genova proposti dalla Guida Michelin 2020

  • Due trattorie di Genova tra le migliori in Italia, secondo la classifica di "Repubblica Sapori"

  • Tragedia in via Piacenza: uccide la moglie e si getta dal balcone

  • Coronavirus, Viale: «Negativi i test sulle persone esaminate al San Martino»

  • È febbraio ma sembra primavera: a Genova si fa il bagno in mare

  • Ladro entra in casa nella notte: 17enne difende la sorellina e lo mette in fuga

Torna su
GenovaToday è in caricamento