Sestri Ponente, tir fa retromarcia e distrugge un terrazzo

È successo in piazza Aprosio poco dopo le 8. Il mezzo stava facendo manovra e ha scontrato il poggiolo staccandolo in parte dal palazzo

Non si sa bene come, si è ritrovato nell'angusta piazza Aprosio, a Sestri Ponente, e nel tentativo di uscirne ha finito per scontrare il terrazzo di un palazzo staccandolo dall'edificio. 

È successo giovedì mattina, protagonista il conducente di un tir con targa ungherese che durante una manovra ha calcolato male le distanze: nel fare retromarcia ha colpito il balcone e l'ha in parte divelto, rendendolo inagibile.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno avviato le operazioni per puntellare il terrazzo, che sorge proprio sopra il portone d''ingresso, e impedire che crolli sul marciapiede sottostante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non risultano fortunatamente feriti, e sul posto è intervenuta anche la Municipale, che ha temporaneamente vietato l'accesso alla piazza per consentire le operazioni di soccorso e messa in sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco come fare domanda per i buoni spesa

  • Coronavirus: i casi positivi sono 2.758, oltre 1.300 i ricoverati

  • «Pizze gratis a chi non può comprarsi da mangiare», l'iniziativa solidale della pizzeria di Struppa

  • Passeggiate con i bimbi, è polemica. Il post del medico fa il giro del web: «Ecco perché è meglio di no»

  • Coronavirus, 2 milioni di mascherine. Toti: «Saranno distribuite gratis tramite edicole, farmacie e volontari»

  • Buoni spesa, Bucci: «A partire da mercoledì si potranno richiedere»

Torna su
GenovaToday è in caricamento