Multedo, a fuoco una baracca sulla spiaggia usata come ricovero

I vigili del fuoco sono intervenuti nel pomeriggio di Santo Stefano per spegnere un rogo divampato all'interno di una struttura spesso usata come ricovero dai senzatetto

Intervento dei Vigili del fuoco nel pomeriggio di Santo Stefano per un incendo divampato in una baracca che sorgeva sulla spiagga di Multedo, nel ponente genovese, spesso utilizzata da senzatetto come ricovero di fortuna.

Le cause dell’incendio sono ancora in via di accertamento, non si esclude che possa essere doloso. Tra le altre ipotesi, anche quella che qualcuno abbia acceso all’interno della baracca un fuoco per scaldarsi, e poi sia fuggito impaurito vedendo che divampavano le fiamme.

Sul posto è stata inviata una squadra dei Vigili del fuoco e l’autobotte del distaccamento di Multedo. Non risultano feriti né intossicati, e l’interno della baracca si è rivelato deserto.

Potrebbe interessarti

  • La triste leggenda del costruttore della Lanterna

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • La leggenda dei sabba delle streghe tra Mignanego e Savignone

  • Il fantasma "maleducato" delle Mura dello Zerbino

I più letti della settimana

  • Tragedia a Busalla, donna incinta trovata morta in casa

  • Weekend lungo di Ferragosto a Genova e provincia: fuochi d'artificio, sagre, cultura e tanto altro

  • La curiosità: la moglie di Oscar Wilde è sepolta a Genova

  • Scossa di terremoto avvertita anche in Liguria

  • Pensionata scomparsa da Sampierdarena, ritrovata dopo 24 ore di ricerche

  • Litigio tra ubriachi sulla spiaggia di Voltri, paura tra i bagnanti

Torna su
GenovaToday è in caricamento